Benvenuti

Sono ormai trascorsi quasi 15 anni da quando fu allestita la mostra fotografica "Alessandria ieri". L'idea era allora di ridare luce ad immagini che erano state dimenticate o che erano del tutto sconosciute ad intere generazioni di alessandrini. Con il patrocinio dell'Associazione Culturale Pro loco  e con la preziosa partecipazione di Manlio Nocito e Daniela Isolano, si diede corpo a quell'idea. Decine di piccole fotografie vennero fuori dai cassetti di molte famiglie, alcune veramente preziose altre semplici testimonianze di volti, stradine, angoli ormai cancellati dal tempo. Senza la sensibilitÓ di tutte quelle persone  che hanno messo a disposizione i propri ricordi, non si sarebbe potuto realizzare quella mostra, che tanto successo ha riscontrato in quanti hanno potuto visitarla, tanto da spingere l'amministrazione comunale del tempo a sostenere le spese per la pubblicazione di un libro, cui hanno contribuito anche altri indimenticabili amici con propri scritti e ricerche storiche su Alessandria. Grazie ai testi di Stefano Centinaro, di Pino Frisco, di Cesare Sermenghi e di Tanino Settecasi   quel libro racchiude una miniera di notizie storiche e di  spunti riflessivi che lo rendono unico nel panorama non molto ricco delle pubblicazioni dedicate ad Alessandria della Rocca.

Molte famiglie conservano gelosamente la propria copia di quel libro, altre non sono riuscite ad averlo, specialmente chi era fuori e continua a vivere lontano da Alessandria della Rocca.   Pensando proprio a questi ultimi, oggi trovo giusto riproporre le immagini di quella lontana mostra, assieme ad altri contributi che man mano sono stati recuperati dall'oblio, per consentire a quanti vivono lontano dal paese di  partecipare  al piacere di  rivedere luoghi e  volti tanto cari.  Agli altri ospiti, che magari non sono mai stati nella provincia di Agrigento,  l'invito a soffermarsi per il gusto di scoprire un pezzo di Sicilia che ormai non Ŕ pi¨. Ancora un ringraziamento a quanti allora hanno fornito le proprie fotografie per realizzare la mostra,  il libro e, oggi, questa altra iniziativa. La speranza Ŕ di arricchire questo archivio di immagini e documenti, facendo appello a quanti posseggono altro materiale che potrebbe aggiungersi a questo album di famiglia di tutti gli alessandrini. 

  Eugenio Scaglione 

Su

 

Home Benvenuti Immagini Documenti Scrivete