CONTROLLO DI VOLUME E BILANCIAMENTO

CON ST6210 / ST6220

Questa un’applicazione atipica del micro ST62XX.

Il circuito permette di controllare il volume ed il bilanciamento tra 2 canali audio; prevista anche la funzione "muting", attuabile tramite un interruttore.- Questa funzione utile qualora si debba portare il volume ad un livello basso istantaneamente, (per esempio se squilla il telefono), senza per questo dover spegnere il circuito; ponendo OFF tale interruttore, verranno ripristinati i livelli precedenti dei 2 canali.-

Collegamenti da effettuare esternamente.-

In riferimento allo schema elettrico, i connettori dovranno essere collegati cos:

JP1: alimentazione: al pin 1 verranno applicati 5 volt – il pin2 la massa

JP2: l’ingresso audio stereo

JP3: l’uscita audio stereo

JP4 : il connettore di collegamento con i pulsanti che permettono il controllo del circuito ;

S1 = alza il livello dei 2 canali

S2 = abbassa il livello dei 2 canali

S3 = alza il canale A / abbassa il canale B

S4 = alza il canale B / abbassa il canale A

S5 = muting

Alimentazione : CD4066 = VDD pin 14 5 volt / pin 7 massa

LM1972 = VDD pin 13/15 5 volt / pin 7/18 massa

ST62XX = VCC pin 1 5 volt / pin 20 massa

 

 

SPIEGAZIONI

Il Circuito integrato LM1972 un processore audio, che pu essere pilotato tramite un semplice bus a 3 fili; dispone infatti di 3 ingressi digitali:

--- ingresso di clock

--- ingresso dati

--- ingresso load/shift

Ovviamente ci sono altri 2 ingressi, audio, ai quali possiamo applicare il segnale audio gi preamplificato, ossia proveniente da una piastra di registrazione, o da un sintonizzatore o da un lettore compact.- Non possibile applicare il segnale proveniente da un giradischi analogico, se non interposto prima un equalizzatore RIAA.-

Il processore ST62XX effettua un polling sugli ingressi PB0 PB1 PB2 , e in base alle tensioni che rileva su questi ingressi invia la giusta sequenza di dati al processore LM1972, il quale codifica la sequenza ricevuta e di conseguenza agisce sul segnale audio.-

All’accensione il volume gi preimpostato ad un valore che ho ritenuto accettabile.-

L’interruttore S5 permette l’effetto muting; ponendolo ON , il processore salva in memoria il volume corrente dei 2 canali, ed invia al LM1972 i dati relativi ad un volume minimo.- Ponendo S5 in OFF, il processore ST62XX riprende dalla memoria i valori dei volumi precedenti e li ri-trasferisce all’uscita.-

I PIN PB3--:--PB7 del micro ST62XX in questo caso non svolgono nessuna funzione, e quindi sono settati da programma come ingressi.- Nel mio progetto iniziale erano utilizzati per pilotare altri processori che effettuavano ulteriori operazioni sul segnale audio.

Chiarisco che nello schema elettrico sono indicate 3 alimentazioni: VCC VDD VCS; a tutte corrisponde una tensione di 5Volt.-

Infine , dico che io ho provato il programma solo su ST6220: anche con il ST6210 non dovrebbero esserci problemi, dato che il file "int51.hex" di 1,4Kb, mentre la capacit del ST6210 di 1,8 Kb.-

Il montaggio davvero semplice, e quindi non dovrebbero esserci problemi.-

Resto chiaramente a disposizione di chiunque necessiti di chiarimenti o aiuto.-

E’ raccomandabile, come in tutti i montaggi in BF, utilizzare del cavetto schermato per gli ingressi e le uscite audio.-

 

Per gentile concessione: De Angelis Massimiliano

Torna all'indice