Liceo Pedagogico di Alvignano - CE                                                                                                 APPELLO UMANITARIO

 

ATTIVIAMOCI PER LA SOLIDARIETA’ E GLI AIUTI MATERIALI

ALLE POPOLAZIONI DEL SUD-EST ASIATICO

COLPITE DAL MAREMOTO

    

 

INFORMAZIONI E SOLIDARIETA’

 

MINISTERO DEGLI ESTERI:  http://www.esteri.it/ita/index.asp

 

PROTEZIONE CIVILE:  http://www.protezionecivile.it/

 

I numeri utili per le informazioni

La Farnesina lancia un appello ai turisti italiani che si trovano ancora nelle zone colpite dal terremoto e dal maremoto e li invita a contattare immediatamente le più vicine autorità diplomatiche italiane. Ecco i riferimenti.

India, New Delhi, ambasciata 009111 26114355 e-mail: italemb@del3.vsnl.net.in

Indonesia, Jakarta ambasciata 006221 31937445 oppure 31923490 e-mail: embitaly@italambjkt.or.id

Maldive, Malè, console onorario 00960775428 oppure 00960786773

                            e-mail: honconsital@dhivehinet.net.mv

Malesia, Kuala Lumpur ambasciata 00603 42565122 oppure 42565228

                           e-mail: embassyit@italy-embassy.org.my

Myanmar, Yangon ambasciata 00951 527100/1 email: ambitaly@ambitaly.net.mm

Sri Lanka, Colombo, ambasciata 0094112588388 oppure 0094112508419

                           e-mail: ambasciata. colombo@esteri.it

Thailandia, Bangkok, ambasciata006622854090 oppure 006622854091/2/3

                           e-mail: ambbang@samart.co.th

 

Anche il governo thailandese ha messo a disposizione numeri per la ricerca di amici e parenti. Eccoli:
Emergency Rescue Center dall'Italia 00 66 76 214492, per chi chiama dalla Thailandia (01) 643 2755

Ministero affari Esteri aperta 24 ore su 24 con informazioni in inglese 66 (0) 2 643 5262 o 66 (0) 2 643 5000 ext. 5003 o 5502

Inoltre per ricevere informazioni dall'Italia i numeri della Farnesina sono: 06.36225/06.491115/06.36915553

 

Solidarietà

MINISTERO DEGLI ESTERI: http://www.esteri.it/ita/index.asp


Il tuo aiuto alle popolazioni colpite dalla tragedia

Mentre la situazione si aggrava di ora in ora nelle zone dell'Asia colpite dal maremoto, nel nostro Paese crescono le iniziative di solidarietà. Sono numerosi i conti aperti per inviare aiuti alle popolazioni colpite dall'immane tragedia. Ecco gli indirizzi e le modalità per le donazioni.

Medici senza frontiere
L'organizzazione non governativa nata per offrire soccorso sanitario alle popolazioni in pericolo ha attivato la raccolta fondi "Maremoto in Asia".
- Offerte al Ccp 87486007 - causale "Maremoto in Asia". - Numero verde: 800996655.
- Donazioni anche on-line con carta di credito: www.msf.it/

 

Save the Children
La più grande organizzazione internazionale indipendente di tutela e promozione dell’infanzia si sta muovendo in aiuto dei bambini di Sri Lanka, Birmania, Tailandia, India e Indonesia. Per contribuire. www.savethechildren.it/donazioni/


Tg5 e Corriere della Sera
Il telegiornale e il quotidiano hanno aperto la sottoscrizione "Un aiuto subito", che consentirà di inviare subito medicinali e generi di prima necessità con un aereo della Protezione civile italiana e successivamente di dare un importante contributo alla ricostruzione di quei Paesi, costruendo scuole e ospedali.
Per contribuire:
- spedire un SMS al numero 48580 (valido per tutti gli utenti: TIM VODAFONE WIND e TRE), sia indicando "Un aiuto subito" sia senza alcuna causale. Con ogni sms inviato viene donato 1 euro.
- i titolari di CARTASI, MASTER CARD e VISA possono invece effettuare le loro donazioni telefonando a questo NUMERO VERDE: 800 667788. Per le donazioni dall'estero il numero è: 02 34980007.

Croce Rossa Italiana
La Cri ha stanziato 300mila euro per rispondere alle prime necessità delle vittime. Per chi volesse contribuire i riferimenti sono i seguenti:
- Conto Corrente Postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana, Via Toscana, 12- 00187 Roma Causale: Pro Emergenza Asia
- Conto Corrente Bancario (presso Banca Nazionale del Lavoro) n. 218020 Intestato a Croce Rossa Italiana, Via Toscana, 12 - 00187 Roma- Tesoreria Roma Centro ABI: 01005 CAB: 03382 Causale: Pro Emergenza Asia
Per maggiori informazioni, visita il sito www.cri.it

Anci
L'Associazione nazionale dei Comuni italiani ha deciso di attivare un conto corrente bancario per raccogliere fondi destinati all'emergenza ed alla ricostruzione.
- Conto corrente bancario n°56748129 (presso Cassa di Risparmio Parma e Piacenza, Agenzia n. 1, Via Cola di Rienzo, 23B, Roma) ABI 06230 CAB 03202 CIN A - intestato "Anci-solidarietà ".
Per maggiori informazioni visita il sito www.anci.it


Cei
La Conferenza Episcopale Italiana ha stanziato tre milioni di Euro dai fondi derivanti dall'otto per mille e ha indetto una raccolta tramite la Caritas
Per contribuire si possono inviare le offerte indicando la causale "Maremoto Oceano Indiano 2004" a:
- c/c postale n. 347013
- Banca Popolare Etica, Piazzetta Forzaté, 2 Padova
Iban: IT23 S050 1812 1000 0000 0011 113 Bic: CCRTIT2T84A
- Banca Intesa, Agenzia Rm, P.le Gregorio VII
Iban: IT20 D030 6905 0320 0001 0080 707 Bic: BCITITMM700
- Cartasì e Diners, telefonando al n. 06 541921 (orario d'ufficio). Cartasì anche on-line, sui siti: www.caritasitaliana.it

 www.cartasi.it

 

Cor Unum
Il Pontificio consiglio che distribuisce la carità del Papa, invita tutti a compiere un gesto d'amore per gli "sventurati fratelli asiatici" . Il versamento puo' esser fatto sul conto corrente postale n. 603035 intestato a Pontificio consiglio Cor Unum, 00120 Citta' del Vaticano, indicando la motivazione "emergenza Asia".

 

Cesvi
L'organizzazione umanitaria indipendente ha attivato la raccolta di fondi:
- Per posta
CCP 324244 CESVI, via Broseta 68/a angolo via Vela
24128 Bergamo
specificare la causale del versamento
- In banca
40440 CESVI solidarietà - Banca Popolare di Bergamo BG sede - ABI 5428 CAB 11101
- con carta di credito: chiamare il numero verde 800 036 036
- Per donazioni online: www.cesvi.org


Unicef
Il Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia ha già raccolto 1 milione di dollari. Per contribuire:
- Versamento sul C/C postale numero 745000 intestato a: Comitato Italiano per l’UNICEF- Via Palestro 68/70, 00185, ROMA
- Conto corrente bancario numero 000000505010
presso Banca Etica CIN M ABI: 05018CAB: 12100
IBAN: IT49 M050 1812 1000 0000 0505 010
Intestato a: Comitato Italiano per l’UNICEF
Via Palestro 68/70, 00185, ROMA
- Versamento sul C/C bancario numero 008940000130
presso Banca IntesaCIN HABI: 03069CAB: 05063
Intestato a: Comitato Italiano per l’UNICEF
Via Palestro 68/70, 00185, ROMA
- Per donazioni con carta di credito, numero verde 800.745.000 o sul sito web www.unicef.it

 

Confederazione nazionale delle misericordie d'Italia
La più antica associazione di volontariato, è pronta a partire con i propri uomini e mezzi. Ha anche aperto un conto corrente destinato alla raccolta fondi per le popolazioni colpite. I contributi possono essere versati su:
- Conto Corrente Postale n. 565549 intestato a Confederazione Nazionale Misericordie - Causale: Emergenza Sud Est Asia .
- Conto Corrente Bancario n. 50000.36 presso Monte dei Paschi di Siena, Agenzia 6-Firenze ABI 01030 CAB 02806 intestato a Confederazione Nazionale Misericordie - Causale: Emergenza Sud Est Asia.
Per informazioni www.misericordie.org