PAGINA PERSONALE

del

POETA

FRANCHI FRANCO

 

CERCO

 

parlo

col mondo

senza

interrogarlo,

restando

confuso,

perplesso,

incerto

con la voglia

incessantemente

protesa

verso

la veritÓ

del proprio io

forse

egoisticamente.

Non costruisco mai

un dialogo costruttivo

come respinto

negato

estromesso.

Isolato,

solo

barcallo

tra la gente

indifferente

del disagio

come fossi

una mucca pazza.

Povero me quanto dovr˛

sopportare la solitudine depressa.