PAGINA PERSONALE

del

POETA

FRANCHI FRANCO

 

DONNA

 

non so,

compresa

la fragilitÓ

del pensiero,

circuisti

la mente

considerata

malata,

convincendola

con l'amicizia

a cambiare

vita,

con l'amore

a gioire

d'una gioia

mai trovata,

lasciando

la solitaria

solitudine,

specie

di notte

con le amiche

pillole tranquillanti.

Donna, non so,

lasci la fragilitÓ

a camminare e scrivere

per non sentirsi sola

in un mondo incompreso.