Conservatorio di Musica "S. Cecilia"

Scuola di

MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO
docente: Claudio Dall'Albero

La Scuola di Musica Corale e Direzione di Coro del Conservatorio "S. Cecilia" di Roma ha avuto nel passato insigni docenti: Carlo Cammarota, Vieri Tosatti e Domenico Bartolucci, solo per citare gli ultimi in ordine cronologico. Dall'a.s. 1984/1985 il docente titolare è Claudio Dall'Albero, succeduto al suo maestro Domenico Bartolucci.

Come in tutti gli altri conservatori italiani, l'accesso alla classe di Musica Corale è subordinato al possesso del "Compimento Inferiore di Composizione" (4º anno) o, in alternativa, del "Compimento Medio di Composizione Sperimentale" (5º anno), previo il superamento di un esame di ammissione.

Il corso dura tre anni ed è incentrato principalmente sullo studio della modalità nelle sue applicazioni nella musica rinascimentale e protobarocca. Gli allievi, che possono raggiungere il numero massimo di 10, sono coadiuvati nella pratica dal "Coro Polifonico del Conservatorio S. Cecilia" - composto da circa 30 elementi - che riunisce allievi strumentisti, compositori e cantanti appassionati, con una frequenza di lezione bisettimanale.

Nel maggio 1997 questo complesso ha effettuato un concerto di musiche palestriniane, sotto la direzione di Claudio Dall'Albero, in occasione delle attività del "Dipartimento di Musica Antica" del Conservatorio "S. Cecilia".