35-sardo
35-italiano
Sos disculos nos mandÓna
Pro castigu e curressione,
Cun paga e cun pensione,
Cun impleu e cun patente.
In Moscovia tale zente
Si mandat a sa Siberia,
Pro chi morza' de miseria,
Per˛ non pro guvernare.
I peggiori ci mandavano
per punizione e correzione,
con paga e con pensione,
con l'impiego e con patente.
In Moscovia tale gente
si manda in Siberia,
perchŔ muoia di miseria,
per˛, non per governare.
36-sardo
36-italiano
Intantu in s'Isula nostra
Numerosa giuventude
De talentu e de virtude
Oziosa la lassÓna:
E si alguna nd'impleÓna
Chircaian su pius tontu,
Pro chi lis torrat a contu
Cun zente zega a trattare.
Intanto nella Isola nostra
numerosa giovent¨
di talento e di virt¨
oziosa la lasciano:
e se qualcuno lo impiegano
cercano il pi¨ tonto,
perchŔ gli conviene
con gente stupida trattare.