47-sardo
47-italiano
Si no, calchi die a mossu
Bo nde segade' su didu:
Como ch'e' su filu ordidu
A bois toccat a tessere;
Minzi chi poi det essere
Tardu s'arrepentimentu;
Candu si tene' su bentu
Es prezisu bentulare.
Se no, qualche giorno a morsi
vi tagliate il dito:
ora che il filo ordito
a voi tocca tessere;
guardate che poi potrebbe essere
tardo il ripensamento;
quando si ha il vento
bisogna trebbiare.