Informazioni utili
............................ Ecco alcune informazioni a completamento di quelle che trovate nella pubblicità sui viaggi a Cuba ............................
Poco prima di partire, se volete, potete cambiare l'ora al vostro orologio ed adeguarla all'ora cubana. Sono sei le ore di differenza anche quando da noi è in vigore l'ora legale Non è necessaria acuna vaccinazione. Solo se andate ad alloggiare in una casa particular, portatevi qualche repellente antizanzare. Vi sconsigliamo di bere le bibite sfuse locali o l'acqua dai rubinetti; quest'ultima, se proprio dovete, bollitela prima. Non portatevi tanti vestiti, non servono. Solo alcune magliette, il costume e quello che serve per il mare, un pantalone corto ma non per la sera, ne va della vostra immagine; per la notte basta una fresca camicia ed un semplice pantalone. Per le serate invernali, sopratutto se usate lo scooter, un giubbino leggero fa sempre comodo. Quando andate in giro portatevi la fotocopia del passaporto e lasciate l'originale a casa. Se perdete il passaporto è un casino.
Attenzione: 1 P.Con. = 1 Pesos Convertible
  
Noleggio auto
Quando noleggiate un auto dovete lasciare un deposito cauzionale minimo di 200 P.Con. che vi verrà restituito, se tutto è in ordine, al momento della consegna dell'auto.
Se noleggiate un auto a La Habana per arrivare poi alla fine del vostro tour a Santiago, non dite che rilascerete l'auto presso l'agenzia di Santiago. Questo perchè vi sentirete rispondere che al momento non hanno auto disponibili da darvi.
Noleggio scooter
A La Habana noleggiare uno scooter costa abbastanza (anche 30 P.Con. al giorno). Tutto dipende da quanto tempo volete tenerlo. Il prezzo diminuisce abbastanza se il periodo del noleggio supera i venti giorni.
Santiago è pi¨ economica e per un periodo di 30 giorni, lo scooter costa 12 P.Con. al giorno.
Nei periodi di alta stagione non è facile trovare uno scooter disponibile.
Per la strada vi proporanno di acquistare benzina (gasolina) al mercato nero. Vi consigliamo di rifiutare perchè, anche se il prezzo è molto più basso di quello del distributore autorizzato, avrete sicuramente problemi alla carburazione ed una resa minore.

Corrente elettrica
Negli alberghi e nelle case particular con aria condizionata trovate la corrente a 220 volt. In tutti gli altri posti la corrente è a 110 volt. Vi consigliamo di dotarvi di un piccolo trasformatore di corrente a due lamelle piatte (costo massimo in Italia 50 euro) ed eventualmente di una prolunga multipresa. Il tutto vi servirà per la radio, il lettore di CD, per caricare il telefono cellulare, per un fornellino antizanzare, per il PC portatile, ecc.
Telefoni cellulari
Attualmente il servizio per la telefonia mobile Ŕ attivo presso tutte le cittÓ cubane. Bisogna per˛, per poter telefonare col cellulare, inserire un codice che pu˛ essere ottenuto dal gestore in Italia oppure presso i centri di telefonia cubani. I costi delle telefonate da Cuba verso l'Italia sono elevatissimi; per ricevere non Ŕ necessario alcun codice ma pagate anche voi. Meglio comunicare tramite SMS.
Arrotolati a mano, i sigari racchiudono la storia ed il profumo di un isola meravigliosa. Ecco un elenco dei più famosi che non a caso sono considerati i migliori al mondo (potete portare in Italia solo due scatole al massimo da 25 sigari ciascuna):
Cohiba: La sua produzione ebbe inizio nel periodo in cui El Che era responsabile dell'industria del tabaco cubana; viene considerato il sigaro della rivoluzione.
Upmann: Furono i primi ad essere commercializzati nelle scatole di legno. La serie Sir Winston è confezionata in una scatola di mogano nera.
Montecristo: Era un simbolo del potere fumare questo sigaro.
Romeo y Julieta: Famosi oltre che per il tabaco anche per la personalizzazione degli anelli.
Partagas: Vengono prodotti all'Habana; famosa la serie BolÝvar.
El Credito: È il sigaro della "libreta" (costa 1 Peso); ottimo da fumare in compagnia di un vecchio cubano che racconta la sua storia.

Scuole di ballo
Sono tante le scuole di ballo caraibico riconosciute. Una delle più importanti è la scuola di ballo del Tropicana che si trova sia a La Habana che a Santiago. Esperti maestri vi insegneranno a ballare la salsa, il son, il merengue. Potrete trovare anche qualche maestro che vi terrà lezioni personalizzate, presso il vostro alloggio, per pochi Pesos Convertible.



Rum e tabaco
Comprate il Rum cubano ed i famosi sigari presso le rivendite autorizzate. Pagate di più ma è sicuro che sono originali. Diffidate dalle proposte degli Jineteri (ciceroni) dell'Habana che tra l'altro sparano dei prezzi comunque alti.
Se proprio vi capita una offerta, prima di acquistare, chiedete consiglio a qualche esperto amico cubano. Infatti non è facile distinguere una bottiglia di Rum Havana Club o una scatola di sigari Cohiba da una che non è.

Clima Documenti Come si arriva Documenti per invitare un amico/a Alla dogana Informazioni utili